• Condividi su Facebook

La Commissione lancia un nuovo cloud collaborativo per il patrimonio culturale

  • 55654
  • Press Corner - Commissione europea 21/06/2022
  • COMUNICATO STAMPA

La Commissione europea ha dato vita ad un dialogo con gli Stati membri per la realizzazione di un cloud collaborativo per il patrimonio culturale con l'obiettivo di contribuire alla salvaguardia del patrimonio culturale europeo attraverso un'infrastruttura digitale.

In particolare, il cloud collaborativo sarà un'infrastruttura in grado di consentire una collaborazione transdisciplinare e su vasta scala tra specialisti quali studiosi del patrimonio culturale, curatori, archivisti e conservatori.

Per il cloud collaborativo è previsto un budget di 110 milioni di euro nel quadro di Horizon Europe fino al 2025.

L'iniziativa aprirà le porte a tecnologie all'avanguardia per la digitalizzazione dei manufatti, lo studio delle opere d'arte e la documentazione dei dati, consentendo di dare un impulso e offrire una nuova dimensione digitale alle attività di salvaguardia, restauro e conservazione del patrimonio culturale.

I lavori su questa iniziativa sono appena iniziati. È in corso, infatti, una valutazione d'impatto ex ante da parte di otto esperti indipendenti.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea