• Condividi su Facebook

Spazio europeo dell'istruzione: i progressi e le iniziative messe in campo per migliorare la formazione in UE

  • 57482
  • Commissione europea 23/11/2022
  • COMUNICATO STAMPA

istruzione_journalLa Commissione europea sta continuando a lavorare per creare uno spazio europeo dell'istruzione, i cui avanzamenti sono stati pubblicati in una relazione che riassume le 40 iniziative proposte per raggiungere gli obiettivi prefissati nell’ambito dell’istruzione e della formazione entro il 2025.

Le azioni messe in campo a livello nazionale ed europeo sono state efficaci e hanno rafforzato la cooperazione internazionale grazie alla condivisione di buone pratiche e conoscenze e alla realizzazione di soluzioni concrete. 

Nello specifico, i progetti attuati sono di varia natura: sono state, infatti, presentate azioni strategiche nell’ambito dell’apprendimento per lo sviluppo sostenibile, dell’apprendimento misto, lavorando su strategia europea per le università e su progetti finanziati dall'UE come i centri di eccellenza professionale, le accademie degli insegnanti e la coalizione "Istruzione per il clima".

Nella relazione sono riportati alcuni esempi che evidenziano dei passi avanti fatti verso il conseguimento degli obiettivi a livello di UE: in particolare, è diminuito l’abbandono scolastico, mentre sono aumentati il tasso di istruzione terziaria e la partecipazione all'educazione della prima infanzia. Rimangono comunque da affrontare diverse sfide, che interessano la mancanza di insegnanti e una migliore parità sociale nell’ambito scolastico.

Per questo, verranno attuati maggiori finanziamenti al programma Erasmus+, grazie al quale sono stati raggiunti molti dei risultati, per incrementare gli effetti positivi sulla società, sugli studenti e sugli insegnanti.

Link
Area di interesse
  • Unione Europea