• Tipo News
    BANDO
  • Fonte
    Varie - UE
  • Del

Il progetto HuMUS ha lanciato una call aperta sulla governance partecipativa sulla salute del suolo, con scadenza fissata per il 29 febbraio 2024. 

L'obiettivo della call è identificare e finanziare almeno 20 progetti pilota con un target di 300 stakeholder quali partecipanti attivi (conformemente all'approccio della quadruplice elica) per il rafforzamento di metodi partecipativi di governance volti a migliorare i livelli di salute del suolo a livello regionale e locale in tutta l'UE.

Tra gli obiettivi attesi vi sono la firma dei 13 Accordi di gestione territoriali all'interno delle comunità dei partner HuMUS e la presentazione di prove inerenti all'adozione con successo della metodologia del progetto o di simili approcci da parte dei 20 progetti pilota selezionati. 

Possono partecipare al bando le autorità pubbliche in collaborazione con agricoltori, imprenditori, PMI, associazioni di consumatori, ricercatori, accademici e altri stakeholder locali, in conformità alle linee guida di Horizon Europe

Il budget della call è pari a € 600.000, per un massimo di € 30.000 di importo forfettario per ciascun pilota selezionato. In aggiunta, i vincitori beneficeranno dell'assistenza tecnica fornita dai membri del consorzio HuMUS e la possibilità di partecipare a un programma di formazione Soil Stewards sulla metodologia adottata dal progetto. 

Tipologia scadenza
Singola
Scadenze
Data apertura
Data chiusura
Beneficiari
Enti Locali e Pubblica Amministrazione
Tipo finanziamento
Contributo
Servizi di consulenza
Stanziamento

€ 600.000

Area
Unione Europea