• Condividi su Facebook

High-Performance Computing: pubblicato il nuovo bando EuroHPC

  • 47206
  • Varie - UE 16/04/2020
  • BANDO

L'EuroHPC Joint Undertaking ha pubblicato il nuovo bando relativo all'High-Performance Computing previsto dal programma di lavoro 2020.

Si tratta del bando EuroHPC-2020-02: Specific Grant Agreement European Low-Power Microprocessor Technologies 2020 che con un budget di 35 milioni di euro punta allo sviluppo di processori e acceleratori HPC a bassa potenza.

In particolare, il bando riguarda la fase 2 del progetto European Processor Initiative (EPI) finanziato da Horizon 2020 e mira alla realizzazione di processori europei a basso consumo e tecnologie correlate per l'analisi dei dati ad alte prestazioni, l'intelligenza artificiale e applicazioni emergenti. La scadenza per inviare le proposte è fissata al 12 gennaio 2021.

Inoltre, è ancora aperto uno dei due topic del primo bando HPC 2020, H2020-JTI-EuroHPC-2020-01: Advanced pilots towards the European exascale supercomputers for Research and Innovation Actions:

L'obiettivo del bando è di proseguire nello sviluppo dell'exascale comupting. Possono partecipare tutte le organizzazioni in grado di contribuire agli obiettivi di ricerca e innovazione del bando, con possibili requisiti specifici e tassi di cofinanziamento diversi a seconda degli Stati membri partecipanti e del topic affrontato.

Scadenze
  • : EuroHPC-2020-01-b: Pilot on quantum simulator
  • : EuroHPC-2020-01-a: Advanced pilots towards European supercomputers
  • : EuroHPC-2020-02: Specific Grant Agreement European Low-Power Microprocessor Technologies 2020 ID: EuroHPC-2020-02
Link
Quadro di finanziamento
  • H2020-HPC : Partenariato Pubblico-Privato (Contractual PPP) denominato Calcolo ad alte Prestazioni nell'ambito di Horizon 2020, il Programma Quadro di Ricerca e Innovazione dell’Unione europea
Area di interesse
  • Unione Europea
Tipo di finanziamento
  • Contributo
Stanziamento in euro
  • 43.000.000 euro