• Tipo News
    PUBBLICAZIONE
  • Fonte
    Varie - UE
  • Del

energyEULa Commissione ha recentemente pubblicato le raccomandazioni di un gruppo di esperti su come trasformare le industrie europee ad alta intensità energetica, così che contribuiscano a raggiungere gli obiettivi europei per un’economia circolare e ad impatto climatico zero entro il 2050.

Il gruppo di esperti riunisce i rappresentanti di 11 industrie, che rappresentano più della metà del consumo energetico industriale europeo, e che hanno sviluppato un quadro politico che mira a trovare il giusto equilibrio tra le ambizioni climatiche europee e il bisogno di competitività delle nostre industrie

In particolare, le raccomandazioni illustrano i fattori chiave di successo sotto tre priorità:

  • creare mercati per prodotti circolari e ad impatto climatico zero e aiutare i consumatori a fare delle scelte più consapevoli 
  • sviluppare progetti pilota su larga scala incentrati sulle tecnologie pulite, con l'obiettivo di collocarle sul mercato. I progetti dovrebbero essere sostenuti da fondi europei e avere un accesso facilitato ai finanziamenti privati
  • passare a fonti alternative di energia e materie prime a impatto climatico neutro.

La Commissione presenterà le raccomandazioni agli stati membri, nel Consiglio della Competitività dell’UE e al Parlamento Europeo all’inizio del prossimo anno.

Area
Unione Europea