• Tipo News
    INFORMAZIONE
  • Fonte
    Science|Business
  • Del

La Commissione europea ha approvato il 26 gennaio un importante progetto di interesse comune europeo (IPCEI) da 12 miliardi di euro che tenterà di rivoluzionare il mercato europeo delle batterie.

Il vicepresidente dell'UE, Maroš Šefcovic ha dichiarato "L'Europa sta consolidando la sua posizione come hotspot globale per gli investimenti nelle batterie", sottolineando che le batterie sono vitali per la transizione verso la neutralità climatica.

Il progetto riunisce 12 stati membri che forniranno fino a 2.9 miliardi di euro di finanziamenti per il l'IPCEI, che comprenderà 46 progetti di R&I progettati da 42 aziende, che forniranno altri 9 miliardi di euro di investimenti privati.