• Tipo News
    COMUNICATO STAMPA
  • Fonte
    Commissione europea
  • Del

I leader del G7 hanno concluso l'accordo sui principi guida internazionali sull'Intelligenza Artificiale (IA) e sul Codice di condotta volontario per gli sviluppatori di IA nell'ambito del processo di Hiroshima.

Gli undici principi guida adottati dai leader del G7 forniscono orientamenti alle organizzazioni che sviluppano, implementano e utilizzano sistemi avanzati di IA, come modelli di fondazione e IA generativa, promuovendone la sicurezza e l'affidabilità.

Essi includono l'impegno a mitigare i rischi e l'uso improprio e identificare le vulnerabilità, per incoraggiare la condivisione responsabile delle informazioni, la segnalazione di incidenti e gli investimenti nella sicurezza informatica, nonché un sistema di etichettatura per consentire agli utenti di identificare i contenuti generati dall'IA.

Questi principi e il Codice di condotta su base volontaria sono stati sviluppati congiuntamente dall'Unione europea con gli altri membri del G7 e sono complementari alle norme che i co-legislatori dell'Unione europea stanno finalizzando in ambito IA.

Area
Unione Europea