• Tipo News
    BANDO
  • Fonte
    Funding & Tenders Portal
  • Del

Digital Europe programme
© European Union, 1995-2023

Si sono aperti oggi, 11 maggio, i nuovi bandi del programma Digital Europe nell'ambito del Work Programme principale 2023-2024.

Si tratta, in particolare, di 6 call che comprendono complessivamente 14 nuovi topic, tutti con scadenza 26 settembre 2023. I bandi, che hanno complessivamente un valore di oltre 122 milioni di euro, sono aperti a imprese, amministrazioni pubbliche e altri enti degli Stati membri dell'UE, dei Paesi EFTA/SEE e dei Paesi associati.

Tecnologie digitali e competenze al centro dei nuovi bandi Digital Europe

Attraverso questi bandi la Commissione conferma il suo impegno nella costruzione della fiducia nella trasformazione digitale, con 32 milioni di euro per progetti relativi a una rete di centri Safer Internet che aiuterà i minori ad affrontare i rischi online e consentirà ai cittadini di segnalare in modo anonimo materiale pedopornografico online.

Sono previsti investimenti anche: per gli hub dello European Digital Media Observatory, che contribuiranno alla lotta contro la disinformazione in Europa; nel quadro di riferimento dell'UE per il risparmio energetico (Common European Reference Framework for energy-saving applications), che faciliterà lo sviluppo di un'applicazione per aiutare i cittadini a ridurre i consumi energetici; e per lo sviluppo di un sistema informatico che contribuisca alla rimozione del materiale online relativo agli abusi sessuali sui minori.

Inoltre, 31 milioni di euro sosterranno progetti nel settore dei dati, con investimenti nel progetto Genome for Europe, volto a creare una banca dati europea del genoma che favorirà progressi rivoluzionari nella ricerca, nell'innovazione, nella prevenzione delle malattie e nella fornitura di assistenza sanitaria.

I progetti nell'area delle infrastrutture cloud-to edge riceveranno 25 milioni di euro in sovvenzioni per sostenere il Cloud Important Project of Common European Interest (IPCEI) Exploitation Office, che sosterrà e diffonderà i risultati cloud-to edge dell'IPCEI, nonché per sostenere lo sviluppo di una piattaforma collaborativa sicura per le industrie aeronautiche e della sicurezza.

Saranno inoltre investiti 18 milioni di euro per progetti nel settore dell'intelligenza artificiale e 16 milioni di euro per promuovere le competenze digitali avanzate, con finanziamenti per il rafforzamento delle competenze nei semiconduttori e per il potenziamento delle competenze digitali dei giovani studenti, con particolare attenzione alle ragazze.

Obiettivo specifico 2: “Cloud, Data and Artificial Intelligence”

L'obiettivo specifico 2 del programma Europa digitale mira a rafforzare le capacità di base dell'UE in materia di intelligenza artificiale quale motore fondamentale per la trasformazione digitale del settore pubblico e privato.

I topic aperti nell'ambito della call DIGITAL-2023-CLOUD sono:

Il topic aperto nell'ambito della call DIGITAL-2023-CLOUD-DATA è:

Obiettivo specifico 4 "Advanced Digital Skills"

Le azioni nell'ambito dell'obiettivo strategico 4 mirano a sostenere l'eccellenza degli istituti di istruzione e formazione dell'UE nei settori digitali, anche incoraggiando la loro cooperazione con il mondo della ricerca e delle imprese. L'obiettivo è migliorare la capacità di coltivare e attrarre talenti digitali, promuovendo al contempo un ecosistema che contribuisca a promuovere l'innovazione e le scoperte digitali.

I topic aperti nell'ambito della call DIGITAL-2023-SKILLS-04 sono:

Obiettivo specifico 5 “Accelerating the best use of technologies”

L'introduzione e l'uso ottimale delle capacità digitali si concentrerà su aree prioritarie come il sostegno alle PMI e alle autorità pubbliche nella loro trasformazione digitale e fornirà anche risorse alle
attività avviate nei programmi precedenti.

I topic aperti nell'ambito della call DIGITAL-2023-DEPLOY sono:

Nell'ambito della call DIGITAL-2023-DEPLOY-BESTUSE-TECH-04 si è aperto, inoltre, il topic:

Programme Support Actions

Quali azioni di supporto al programma sono finanziate azioni di supporto alla disseminazione e sfruttamento (Support to Dissemination and Exploitation) e azioni di supporto al network dei Punti di Contatto Nazionali (Supporting the Network of National Contact Points).

Nell'ambito del bando DIGITAL-2023-PROGRAM-SUPPORT-04, in particolare, sono aperti i seguenti topic:

Prossime opportunità dai programmi di lavoro pluriennali Digital Europe

La Commissione europea ha adottato in marzo due Work Programme pluriennali nell’ambito di Digital Europe, che delineano gli obiettivi e le aree tematiche specifiche in cui investirà complessivamente 1,284 miliardi €, di cui 553 milioni disponibili nel 2023.

Il programma di lavoro principale ha un valore di 909,5 milioni € per il periodo 2023 e 2024 di cui 392 milioni di euro saranno impiegati per azioni nel 2023 e mira a rafforzare le capacità digitali dell'UE concentrandosi su diversi settori chiave come la tecnologia per la protezione del clima e dell'ambiente, i dati, l'intelligenza artificiale e la cybersicurezza.

Ulteriori bandi nell'ambito del Programma di lavoro 2023-2024 saranno pubblicati alla fine di maggio e nel corso dell'anno. 

Guarda la news di FIRST!

Tipologia scadenza
Singola
Scadenze
Data apertura
Data chiusura
Beneficiari
Altri soggetti
Enti di Formazione
Enti di Ricerca
Grandi Imprese
PMI
Startup
Università
Tipo finanziamento
Contributo
Area
Unione Europea
Quadro di finanziamento

Contenuti suggeriti per te