• Tipo News
    COMUNICATO STAMPA
  • Fonte
    Commissione europea
  • Del

climaÈ stato accolto un accordo provvisorio dalla Commissione che ha lo scopo di rafforzare il sistema di scambio di quote di emissione dell'UE (EU ETS) e istituire un Fondo sociale per il clima.

L'accordo, raggiunto dal Parlamento europeo e dal Consiglio, si rivela fondamentale in quanto porta al conseguimento dell'impegno dell'UE di ridurre le emissioni nette di gas a effetto serra di almeno il 55% entro il 2030.

Al tempo stesso, il Fondo sociale per il clima contribuirà a garantire che la transizione sia equa e fornirà un sostegno finanziario specifico agli Stati membri per aiutare i cittadini e le microimprese vulnerabili a investire in misure di efficienza energetica. L’accordo invece ridurrà le emissioni dei settori interessati dall'EU ETS del 62% entro il 2030 rispetto ai livelli del 2005.

Area
Unione Europea