• Tipo News
    BANDO
  • Fonte
    Varie - UE
  • Del

E' stato pubblicato il bando della partnership Driving Urban Transitions (DUT) per il 2023, con apertura 1° settembre per la presentazione dei progetti.

La call è articolata in due stage con scadenze previste per il 21 novembre 2023 e il 30 aprile 2024.

Per l'Italia il bando è supportato da MUR (con un budget di 2 milioni di euro) e dal MiMIT (con un budget di 16 M€). 

Lo scopo dell'invito a presentare proposte è sostenere progetti transnazionali di ricerca e innovazione che affrontino le sfide urbane per aiutare le città nella transizione sostenibile, tramite sfide articolate su tre tematiche

  • Percorsi di transizione: distretti di energia positiva ("Positive Energy Districts Transition Pathway")
  • La città di 15 minuti ("15-minutes City Transition Pathway")
  • Economia urbana circolare ("Circular Urban Economies Transition Pathway")

I progetti selezionati saranno finanziati direttamente dalle agenzie di finanziamento nazionali/regionali dei Paesi della partnership e ciascuna proposta dovrà coinvolgere un minimo di tre partner da tre Stati differenti, prevedendo un approccio interdisciplinare e preferibilmente co-creativo fin dalle prime fasi di formulazione del progetto.

Possono partecipare organizzazioni/istituzioni/imprese (cioè persone giuridiche) come:

  • organizzazioni di ricerca (istituti di istruzione superiore, tra cui università, college, istituti di ricerca o altri enti che svolgono attività di ricerca)
  • imprese
  • autorità governative urbane (come istituzioni governative regionali e locali, comuni e organizzazioni municipali, autorità cittadine, amministrazioni pubbliche urbane)
  • consumatori e rappresentanti della società civile (ad esempio, organizzazioni locali, organizzazioni non governative, organizzazioni senza scopo di lucro, rappresentanti dei cittadini, ecc.)
  • rappresentanti dei settori culturali e creativi (ad esempio, artisti e designer).
Tipologia scadenza
A due fasi
Scadenze
Prima fase: presentazione delle pre-proposte
Data apertura
Data chiusura
Seconda fase: presentazione delle proposte complete
Data apertura
Data chiusura
Beneficiari
Altri soggetti
Enti di Ricerca
Enti Locali e Pubblica Amministrazione
Grandi Imprese
PMI
Startup
Stanziamento

€ 18.000.000

Area
Unione Europea
Quadro di finanziamento