NOTIZIA FLASH

NOME DEL PROGRAMMA

DATA

AREA (*)

ENTE

DI COSA SI OCCUPA

EIC Pathfinder nell'ambito del terzo pilastro (Innovative Europe) di Horizon Europe

  • HEU-3.1-EIC Pathfinder
  • 2021 - 2027
  • Commissione europea
  • Commissione europea
  • Unione Europea

Di cosa si occupa

L’EIC Pathfinder è uno degli strumenti dello European Innovation Council (EIC) con cui la Commissione europea si propone di sostenere la ricerca avanzata e sviluppare le basi scientifiche per sostenere tecnologie rivoluzionarie.

Il bando offre quindi sostegno a team di ricerca per l'esplorazione di idee audaci e ad alto rischio per tecnologie radicalmente nuove, in grado di aprire nuovi mercati e affrontare sfide globali. In particolare, lo strumento si concentra sulle prime fasi dello sviluppo tecnologico (Technology Readiness Level 1-4).

Come per tutti gli strumenti EIC, anche l'EIC Pathfinder prevede:

  • bandi open (‘Open Funding’), che non predefiniscono delle priorità tematiche in cui presentare le proposte progettuali e che consentono il sostegno a qualsiasi tecnologia e innovazione in diversi campi scientifici, tecnologici, settoriali e applicativi;
  • bandi challenge driven (‘EIC Strategic Challenges’), che invece andranno a finanziare progetti su ambiti tecnologici specifici predefiniti dalla Commissione europea, in linea con le priorità dell'UE per la transizione verso una società verde, digitale e salubre.

Cosa finanzia

Tramite il Pathfinder Open l’EIC vuole supportare attività di ricerca e sviluppo interdisciplinari che sviluppino idee audaci e ad alto rischio. Riunendo all'interno di singoli progetti diverse aree di ricerca, spesso con prospettive, terminologie e metodologie diverse, l’EIC punta quindi a trasformare una visione ambiziosa in una tecnologia radicalmente nuova, con il potenziale per creare nuovi mercati e/o per affrontare le sfide globali.

Il risultato atteso è la prova di principio (proof of principle) che l’idea e la tecnologia prevista siano fattibili e realizzabili nel futuro, convalidando così le sue basi scientifiche.

Per essere finanziate, le proposte devono avere le seguenti caratteristiche essenziali:

  • Visione convincente a lungo termine di una tecnologia radicalmente nuova che ha il potenziale per avere un effetto positivo trasformativo per l’economia e la società;
  • Concreta, nuova e ambiziosa svolta scientifica per avanzamento verso la tecnologia immaginata;
  • Approccio e metodologia di ricerca ad alto rischio/alto guadagno, con obiettivi concreti e plausibili.

Per quanto riguarda l’EIC Pathfinder Challenges, l’approccio e le caratteristiche sono le stesse ma gli ambiti tecnologici sono definiti dalla Commissione europea, in linea con le priorità dell'UE per la transizione verso una società verde, digitale e salubre.

Per ciascuna sfida specifica, l'EIC creerà un portafoglio di progetti che esplorano prospettive diverse, approcci concorrenti o aspetti complementari della sfida.

Ogni sfida sarà supervisionata da un Program Manager dedicato, che stabilisce un piano orientato alle esigenze e guida in modo proattivo il portafoglio verso gli obiettivi di ciascuna Sfida. La Commissione si aspetta infatti che i progetti finanziati per affrontare una determinata sfida interagiscano tra di loro, rimanendo flessibili e reattivi in base agli sviluppi e all’evoluzione dei progetti stessi, ma anche alla luce delle evoluzioni della comunità scientifica di riferimento e dell’industriale globale.

Chi può partecipare

L’EIC pathfinder finanzia ricerche collaborative. I progetti devono quindi coinvolgere consorzi di almeno 3 soggetti di almeno 3 Stati membri UE o paesi associati a Horizon Europe. I potenziali candidati di progetti EIC Pathfinder sono ad esempio università, scienziati, organizzazioni di ricerca, start-up, PMI high-tech e soggetti industriali interessati alla ricerca tecnologica e all'innovazione. 

Tipo di Finanziamento

  • Contributo

Entità del Finanziamento

Le proposte selezionate riceveranno un finanziamento a fondo perduto pari al 100% dei costi eleggibili necessari per implementare il progetto proposto.

Per quanto riguarda il Pathfinder open, la Commissione europea prenderà in considerazione proposte con un contributo europeo richiesto fino a 3 milioni di euro, mentre per il Pathfinder challenges fino a 4 milioni di euro.

Oltre al finanziamento, i progetti avranno accesso a un'ampia gamma di servizi di accelerazione del business (Business Acceleration Services).

Inoltre, in entrambi i casi, i progetti finanziati sono ammissibili per:

  • ricevere una ulteriore sovvenzione (EIC Booster) fino a 50.000 euro per intraprendere attività complementari al fine di esplorare potenziali percorsi di commercializzazione o per attività legate al portafoglio di progetti;
  • presentare una proposta EIC Accelerator tramite il suo schema Fast Track.

Come accedere al finanziamento

Per accedere al finanziamento occorre presentare delle proposte progettuali che rispondano ai bandi pubblicati sul sito ufficiale del programma, seguendo le indicazioni contenute nelle regole di partecipazione e nei programmi di lavoro del periodo di riferimento.

In particolare, occorrerà registrarsi al portale ufficiale della Commissione europea (Funding & tender opportunities) e seguire le istruzioni riportare a video nella pagine web dedicate ai bandi.

News

INFORMAZIONI - 21/06/2022

Deep tech: EIC e EIT Digital insieme per un programma di venture building nel settore

Possono presentare domanda i team di innovatori già beneficiari dei programmi dell’EIC Pathfinder e Transition
RISULTATI - 12/05/2022

EIC Pathfinder: 863 proposte presentate al cut off di maggio

L'EIC Pathfinder ha ricevuto complessivamente 863 candidature, per un totale di oltre 2,6 miliardi di euro di sovvenzioni richieste
RISULTATI - 12/04/2022

EIC Pathfinder 2021: selezionati 39 progetti di ricerca

I progetti selezionati riceveranno fino a 145 milioni di euro di finanziamenti UE (in media 3,7 milioni di euro per progetto)
RISULTATI - 18/11/2021

EIC Pathfinder Open: selezionati per il finanziamento 56 progetti

I progetti selezionati riceveranno fino a 168 milioni di euro, circa 3 milioni di euro per progetto, e potranno beneficiare di un programma di coaching su misura
RISULTATI - 02/06/2021

EIC Pathfinder Open: ricevute 908 proposte progettuali

Le proposte coinvolgono oltre 5000 soggetti di 60 paesi e richiedono un finanziamento complessivo di 2,7 miliardi

Aperti: 1

Titolo

Nuovo bando 2022 EIC Pathfinder di Horizon Europe: supporto per la ricerca o lo sviluppo di tecnologie emergenti rivoluzionarie

Il bando offre sostegno ai team di ricerca per l'esplorazione di idee audaci per tecnologie radicalmente innovative

Topic / Descrizione

EIC Pathfinder Challenges

Scadenza

19/10/2022

Chiusi: 1

Titolo

Nuovo bando EIC Pathfinder di Horizon Europe: supporto per la ricerca o lo sviluppo di tecnologie emergenti rivoluzionarie

Il bando offre sostegno ai team di ricerca per l'esplorazione di idee audaci per tecnologie radicalmente innovative

Topic / Descrizione

EIC Pathfinder Challenges

Pathfinder open

Scadenza

27/10/2021

25/05/2021