• Condividi su Facebook

Pubblicato il nuovo bando Attrazione degli investimenti in Emilia-Romagna

  • 55889
  • Regione Emilia-Romagna 07/07/2022
  • BANDO

Dal 20 luglio sarà aperto il bando regionale dell’Emilia Romagna, che vuole aumentare la competitività delle filiere e dell’intero sistema produttivo della regione rafforzandone la capacità innovativa, generando ricadute positive sul territorio. Il bando mira quindi a:

  • sviluppare e diffondere avanzamenti tecnologici per il sistema produttivo realizzando nuovi risultati di rilevanza tecnologica e industriale d’interesse per le filiere produttive;
  • selezionare proposte per la realizzazione di investimenti strategici ad elevato impatto occupazionale, che comprendano, prioritariamente, attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzati a sviluppare e diffondere significativi avanzamenti tecnologici per il sistema produttivo e alla realizzazione di nuovi risultati di rilevanza tecnologica e industriale, di interesse per le filiere produttive regionali.  

Possono presentare domanda di partecipazione al bando le imprese singole che esercitano attività diretta alla produzione di beni e di servizi:

  • già presenti con almeno una unità locale in Emilia-Romagna;
  • non ancora attive in Emilia-Romagna, ma che intendono investire sul territorio regionale.

Il bando sosterrà le seguenti tipologie interventi:

  • interventi finalizzati alla creazione di un’infrastruttura di ricerca;
  • interventi di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale;
  • interventi di investimento nella tutela dell’ambiente per interventi finalizzati alla produzione di energia da fonti rinnovabili;
  • interventi di formazione connessi, correlati e definiti in funzione dei fabbisogni di competenze in esito agli interventi sopra elencati
  • investimenti produttivi 4.0 per imprese che non abbiano sedi registrate in Emilia-Romagna alla data di approvazione del bando (per le grandi imprese sono ammessi solo gli investimenti da realizzare nelle aree assistite).

Il bando prevede una sovvenzione destinata alle imprese di 13 milioni di euro per il biennio 2023-2024.

Le proposte devono essere presentate entro il 14 ottobre 2022.

Scadenze
Link
Beneficiari
  • Grandi imprese
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Regionale - EMILIA-ROMAGNA
Stanziamento in euro
  • 13 milioni