• Condividi su Facebook

Trasformazione digitale dell'UE: benefici e politiche

  • 52771
  • VARIE - UE 12/10/2021
  • INFORMAZIONE

digitizationIl Parlamento europeo voterà una relazione per plasmare il futuro digitale dell'Europa che chiede alla Commissione di fronteggiare le sfide della transizione digitale, al fine di sfruttare le opportunità del mercato unico digitale e sviluppare l'utilizzo dell'intelligenza artificiale.

La trasformazione digitale, infatti, è una delle maggiori priorità dell'UE, che contribuirà, tra l'altro, a consentire la transizione verde e la neutralità carbonica entro il 2050.

Il programma Europa Digitale, votato dal Parlamento ad aprile 2021, è il primo strumento finanziario dell'UE per raggiungere questi obiettivi. Esso, dotato di 7,5 miliardi di euro, faciliterà la competitività, la transizione verde e la sovranità tecnologica dell'UE.

In particolare, alla luce delle sfide emerse durante la crisi pandemica, l'UE sta lavorando per creare una legislazione sui servizi digitali, migliorare la sicurezza informatica e far fruttare le opportunità legate all'intelligenza artificiale nel campo sanitario, così come nell'industria.

Per cosentire ciò, sarà necessario rafforzare l'istruzione digitale, a fronte del fatto che il 42% dei cittadini europei non possiede conoscenze digitali di base, e stabilire una giusta tassazione dell'economia digitale.

 
Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea