• Condividi su Facebook

Programma Digital Europe: report riassuntivo sulla consultazione sui futuri investimenti nell'economia digitale europea

  • 46397
  • VARIE - UE 17/12/2019
  • INFORMAZIONE

La consultazione sul futuro programma Digital Europe si è svolta tra il 25 luglio e il 25 ottobre 2019. L'obiettivo della consultazione era di raccogliere le opinioni degli stakeholder sugli obiettivi strategici del programma Europa digitale per i primi due anni. Questo rapporto di sintesi fa il punto sui contributi e presenta le tendenze preliminari che ne emergono, concentrandosi sugli aspetti quantitativi dell'input della consultazione.

Chi ha risposto alla consultazione?

Alla consultazione hanno risposto in 960 provenienti da tutti i 28 paesi dell'UE. 326 risposte sono pervenute da cittadini europei, 171 da imprese e organizzazioni imprenditoriali, 41 da associazioni di imprese, 124 da enti del settore pubblico e 163 da istituti accademici e di ricerca, nonché numerosi altri gruppi.

Il maggior numero di risposte proveniva da Germania (13%), Italia (11%), Spagna (8%), Belgio (7%), Paesi Bassi (7%), Romania (6%) e Francia (6%), per un totale di 56% delle risposte.

Quali sono le indicazioni ricevute?

Il sondaggio si è concentrato sui cinque obiettivi strategici del programma Europa digitale. Agli intervistati è stato chiesto di indicare quanto concordano con le priorità del settore. Agli intervistati è stato inoltre chiesto di indicare il loro accordo con il sostegno dell'UE agli Stati membri per i settori indicati.

I risultati indicano un forte sostegno alle priorità stabilite nel programma Europa digitale con oltre l'80% degli intervistati che concorda con le priorità nell'ambito degli obiettivi principali. Alla domanda sul sostegno dell'UE agli Stati membri, gli intervistati erano maggiormente favorevoli al sostegno di competenze digitali avanzate. Oltre il 74% degli intervistati ha pienamente convenuto che l'UE dovrebbe aiutare gli Stati membri a migliorare le competenze digitali avanzate necessarie per gestire le infrastrutture digitali aggiornate.

Obiettivi della consultazione

La consultazione era dedicata agli orientamenti sui primi due anni del programma Europa Digitale. Ai partecipanti era stato chiesto di esprimere la propria opinione per aiutare a definire ufficialmente il documento Orientations for Digital Europe, sulla base del quale la Commissione svilupperà i futuri piani di lavoro e gli inviti a presentare proposte per il periodo 2021-2022.

Nell'ambito del prossimo bilancio a lungo termine dell'UE per il periodo 2021-2027, Digital Europe dovrebbe investire 9,2 miliardi di € in cinque settori chiave: supercomputing, intelligenza artificiale, cibersicurezza, competenze digitali avanzate e garanzia dell'ampio utilizzo di tali tecnologie digitali in tutti gli ambiti economici e sociali.

Il programma consentirà ai governi e alle imprese europei di sviluppare le capacità, testare le tecnologie digitali e portarle sul mercato per migliorare la competitività dell'Europa nell'economia digitale mondiale e accrescerne l'autonomia in campo tecnologico. Finanzierà inoltre la creazione di poli dell'innovazione digitale negli Stati membri.

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea