• Condividi su Facebook

Cooperazione internazionale: la Norvegia sostiene la nuova agenda di ricerca globale dell'UE

  • 51678
  • Science|Business 22/06/2021
  • INFORMAZIONE

La Norvegia sostiene la nuova agenda di ricerca globale dell'UE e le nuove regole per la cooperazione internazionale nella ricerca e sta progettando un'approvazione ufficiale. 

Il paese lavorerà con i partner europei per promuovere migliori condizioni per la cooperazione globale nella ricerca, basata su valori accademici fondamentali e sulla reciprocità, verso una migliore salvaguardia della libertà accademica e della protezione della proprietà intellettuale.

Gli accademici norvegesi sono infatti preoccupati che i governi possano limitare la libertà accademica, avendo troppa voce in capitolo su ciò che le università possono fare, con chi possono collaborare e chi possono insegnare nei loro programmi. 

A tal fine, la Norvegia svilupperà linee guida nazionali per una cooperazione accademica internazionale responsabile e il più aperta possibile.

Inoltre, verso la fine dell’anno la Commissione pubblicherà delle linee guida per affrontare l'interferenza dei governi stranieri nelle organizzazioni di ricerca e nelle università dell'UE e per proteggere la proprietà intellettuale.

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea