• Condividi su Facebook

Malattie rare: al via il bando EJP RD per borse di mobilità di ricerca

  • 55053
  • VARIE - UE 05/05/2022
  • BANDO

È stato aperto il bando EJP RD per le borse di mobilità di ricerca, che mira a sostenere studenti di dottorato, postdoc e medici in formazione per intraprendere visite scientifiche che promuovono la formazione di ricerca specializzata al di fuori dei loro paesi di residenza.

Lo scambio può essere effettuato (1) all'interno della stessa European Reference Networks-ERN (Membri Pieni e Partner Affiliati), (2) tra diverse ERN (Membri Pieni e Partner Affiliati), o (3) tra Membri Pieni ERN / Partner Affiliati e istituzioni non ERN.

Possono candidarsi al bando:

  • studenti di dottorato con un minimo di un anno di esperienza di ricerca al momento della presentazione della proposta
  • postdocs/borse di ricerca entro cinque anni dal conseguimento del diploma di dottorato al momento della presentazione della proposta
  • medici con almeno un anno di formazione specialistica sulle malattie rare ed entro cinque anni dal completamento della formazione clinica al momento della presentazione della proposta

I candidati selezionati devono acquisire nuove competenze e conoscenze relative alla loro ricerca sulle malattie rare, con un piano di ricerca definito e un beneficio dimostrabile per l'ERN dell'istituzione di origine e/o ospitante.

Le borse di mobilità per la ricerca sono destinate a coprire soggiorni di durata da 4 settimane a 6 mesi.

Il termine ultimo per inviare la propria candidatura è il 13 giugno 2022.

Scadenze
Link
Beneficiari
  • Persone fisiche
  • Studenti, Laureati, Ricercatori
Fabbisogni
  • Ricerca e innovazione
Area di interesse
  • Unione Europea