• Condividi su Facebook

La cooperazione transfrontaliera nell’Unione europea: un’opportunità per le regioni europee di confine

  • 34126
  • Varie - UE 15/09/2015
  • POLITICA GENERALE

La Cooperazione territoriale europea (i programmi Interreg) svolge un ruolo fondamentale nell’eliminazione delle barriere presenti alle frontiere e nella promozione della cooperazione transfrontaliera.

Nel periodo 2014-2020, saranno investiti più di 10 miliardi di EUR a favore della cooperazione tra le regioni, di cui circa 6,6 miliardi saranno destinati alle regioni transfrontaliere.

Tuttavia, il notevole potenziale economico delle zone di confine non è ancora sfruttato appieno a causa della mancanza di fiducia o, addirittura, dell’esistenza di atteggiamenti negativi nei confronti dei paesi confinanti. La DG REGIO, pertanto, ha svolto il primo sondaggio Eurobarometro in assoluto per identificare e mappare gli atteggiamenti adottati dai cittadini residenti nelle zone di frontiera. Lo studio aiuterà a effettuare interventi UE più mirati.

Questi gli argomenti utilizzati per affrontare l'indagine:

  • Conoscenza delle attività di cooperazione transfrontaliera finanziate dall’UE
  • Motivazioni che spingono ad attraversare la frontiera e a recarsi in un paese confinante
  • Livello di fiducia dei residenti delle regioni frontaliere
  • Ostacoli percepiti alla cooperazione transfrontaliera tra le regioni di confine

 

Link
Quadro di finanziamento
Area di interesse
  • Unione Europea