Fondi Strutturali e di investimento europei 2014-2020

Principi di intervento

Nel periodo 2014-2020, rimangono validi i principi di intervento dei periodi di finanziamento precedenti.

Tali principi comprendono, tra l'altro:

  • complementarietà e coerenza;
  • gestione e coordinamento condivisi;
  • partenariato, proporzionalità e sussidiarietà;
  • conformità alla legislazione dell'Unione e a quella nazionale relativa alla sua applicazione;
  • uguaglianza tra uomini e donne;
  • non discriminazione;
  • sviluppo sostenibile.

L'efficacia, una sana gestione finanziaria e la riduzione degli oneri amministrativi a carico dei beneficiari sono stati aggiunti ai principi generali, mentre il principio di addizionalità, che si applica esclusivamente alla politica di coesione, è stato trasposto nella Parte III (articolo 95) dell'RDC.

Nell'intento di sottolineare l'importanza dei principi di partenariato e di governance a più livelli, l'RDC conferisce inoltre alla Commissione il potere di prevedere un codice europeo di condotta sul partenariato mediante l'adozione di un atto delegato.

 

Cooperazione territoriale europea

I Programmi di cooperazione territoriale europea prevedono la concentrazione di almeno l'80 % dei fondi sulle quattro aree prioritarie menzionate in precedenza.